L’orto di Dakla

Il progetto si è posto il grande obiettivo di creare un orto nell'arido terreno di Dakla, il più isolato e inaccessibile dei campi profughi Saharawi.

Rio de Oro ha tenuto rapporti diretti con le autorità Saharawi al fine di far giungere attrezzature e materiale direttamente nelle località individuate e verificandone periodicamente il loro concreto utilizzo.

Sono stati inviati nei campi un automezzo, attrezzature agricole (tra cui un trattore) pompe idrauliche, sistemi di irrigazione, attrezzi agricoli, sementi, reti frangivento per proteggere le piante, sacchi di compost per rendere fertile gli aridi terreni.

Stato del progetto: concluso

Aree di intervento
• Creazione di opportunità occupazionali/lavorative

Ruolo dell’associazione
Mediazione con le autorità Saharawi – Organizzazione del trasporto dei materiali tramite container e/o camion – Verifica periodica dello stato dei lavori – Mantenimento dell’orto

Partners e loro ruoli nel progetto
• Istituto Tecnico Agrario di Macerata

Torna alla lista progetti