Progetto fisioterapia

Nei campi profughi Saharawi esistono delle strutture sanitarie attrezzate per la fisioterapia. Si tratta per lo più di centri sanitari costruiti da organizzazioni non governative. Ogni willaya, ad esempio, ha un proprio ospedale.

Il progetto prevede l’organizzazione di corsi di fisioterapia per personale Saharawi (fisioterapisti e tecnici) tenuti da fisioterapisti italiani inviati nei campi profughi. Ciascun corso, della durata complessiva di 6 mesi, punta a creare figure professionali in grado di:
• Fungere da supporto al progetto ortopedia. I fisioterapisti effettuano la riabilitazione sui pazienti operati dalle commissioni;
• Lavorare negli ospedali e nei centri di fisioterapia dei campi profughi. Ciascun fisioterapista riceve dall’associazione uno stipendio mensile.

Negli anni sono stati realizzati dei centri di fisioterapia in cui operano i fisioterapisti formati. Rio de Oro Onlus fornisce anche il materiale (lettini per fisioterapia, attrezzi, etc.) e realizza l’adeguamento dei centri esistenti.

Stato del progetto: in corso (progetto senza termine)

Aree di intervento
• Interventi sanitari
• Formazione di personale Saharawi, creazione di opportunità lavorative

Data inizio – termine
Primo corso tenuto nel biennio 2008/09 – Progetto senza termine

Ruolo dell’associazione
Ricerca in Italia di fisioterapisti – Sensibilizzazione in Italia – Coordinamento in loco delle commissioni – Accoglienza dei nei campi profughi dei fisioterapisti e sistemazione logistica durante il soggiorno – Acquisto di eventuali farmaci specifici – Monitoraggio della situazione dei pazienti

Partners e loro ruoli nel progetto
• Ministero della salute
• Provincia di Ascoli Piceno

Costo indicativo del progetto
• Costo complessivo del corso 2008/09: € 4,500.00
• Costo complessivo del corso 2010: € 3,500.00
• Costo complessivo del corso 2012/13 dedicato alla P.C.I.: € 8,500.00
• Stipendio fisioterapista Saharawi: € 50.00 euro mensili

Torna alla lista progetti